Home / Libri / Turismo e Natura / L'Italia è morta, io sono l'Italia ID: B18209
Visualizza l'immagine in formato grande

L'Italia è morta, io sono l'Italia

Categorie:
Autore: Aurelio Picca
ISBN: 9788888845401
Paese originale: Italia
Lingua originale: Italiano
Data di pubblicazione: 2007
Inviato da:
Aggiungi il libro ai preferiti
Il libro è già aggiunto ai preferiti
I preferiti: 0 questo libro.

Oggi che l’Italia è morta io mi sento dio. Io, bambino povero ma non plebeo, ho visto la disonestà e la slealtà e ho dato a me la colpa come se non avessi visto bene come se i miei occhi fossero accecati. Invece era disonesto perfino il maestro elementare, il professore di educazione fisica, il prete nel confessionale e poi l’avvocato, l’impiegato... il loro, un mondo di pidocchiosi costituito per fregare l’Italia, per costruire pulpiti e forche per la prossima rivoluzione o restaurazione.

Altri libri relativi:
Accedi, per favore

E-mail:

Password:

Crea un account gratis

Hai dimenticato la password?