Home / Libri / Arte / Architettura / Paesaggio / L'Atlantikwall come paesaggio di archeologia militare ID: B24274
Visualizza l'immagine in formato grande

L'Atlantikwall come paesaggio di archeologia militare

Categorie:
Autore: a cura di Michela Bassanelli, Gennaro Postiglione
ISBN: 978-88-6242-041-9
Paese originale: Italia
Lingua originale: Inglese
Data di pubblicazione: 2011
Inviato da:
Aggiungi il libro ai preferiti
Il libro è già aggiunto ai preferiti
I preferiti: 0 questo libro.

Come tante altre testimonianze di guerra che irrompono nelle nostre città e nel nostro paesaggio, emergendo come ospiti sgraditi, i bunker e le fortificazioni della seconda guerra mondiale - la più grande delle quali è l'Atlantikwall - mostrano una incapacità e una non volontà di essere assorbiti o cancellati. Sono brandelli di un passato che sembra incapace di trovare una propria posizione emotiva funzionale e spaziale a causa di una memoria mai elaborata e troppo spesso rimossa. I segni dei conflitti, dunque, rappresentano dorsali che dividevano e che invece potrebbero unificare l'Europa, tracce di ciò che oggi viene definito "Il paesaggio archeologico dei conflitti". Questo libro presenta un ricco ed esclusivo apparato iconografico e una selezione di saggi che per la prima volta offrono un nuovo sguardo critico e interpretativo sull'Atlantikwall, proponendolo come uno dei principali paesaggi archeologici militari dell'Europa occidentale.

Altri libri relativi:
Accedi, per favore

E-mail:

Password:

Crea un account gratis

Hai dimenticato la password?